I Ratti di Sante Nicola

Tempo di Natale, tempo di neve, il tempo delle mele ed il tempo speso per le corsette in bicicletta.

Insomma succede che mentre la neve si placava,qualcuno imbustava Origanum Vulgare, qualcun altro stampava banconote false,qualcun’altro contabilizzava il tutto in modo da far tornare i conti che non tornano mai.Nemmeno a fine gara  tornavano i conti!

Ci troviamo alle colonne verso le 15:00,e partiamo subito con un rapido brainstorming che non ci abbandonerà fino a notte fonda!

Spirava una leggera brezza fresca da ponente ed il cielo era…ok un tempo di merda ma cinquanta valorosi,più di tre volte “12“,la metà di cento sono accorsi lo stesso! Ringrazie a tutti.

Dunque la partenza è stata tranquilla,tra chi attrezzava il proprio mezzo e chi si affidava al misticismo, chi compiva particolari riti magici e chi raccontava storie d’altri tempi tipo ” io lo ricordo quando era piccolo e si allenava sul ghiaccio per imparare a skiddare…poi non si è mai capito a chi si riferisse..ma vista la temperatura nessuno ha pensato di far togliere le scarpe ai concorrenti e farli camminare scalzi…le pipe sono più buone quando è tempo di “Santa Nicola”….ed il via è stato dato dalla pipa Cane.Insomma spariscono tutti al volo, tranne “la ragazza dalla giubba gialla” che invece di correre per prendere il suo mezzo, la prende comoda e cammina tranquilla..per fortuna vista la classifica.Da notare il fatto che Lui sia arrivato con una mountain bike…poverino speriamo vinca così almeno poi si fà una fissa anche lui. Si perchè si sa che a Milano succede che poi tutti ti dicono ..ma dove cazzo vai con quella bici lì, fatti un telaio serio eccetera etcetera.

Mentre tutti vanno alla ricerca di cibo da ricettare io ed ortu andiamo al nostro check point, fuori al freddo sotto il freddo marmo di via Roetgen1…e dobbiamo aspettare un bel pò prima di veder arrivare il primo corridore: Rombolo, il quale si trova con due buste, ma io posso ritirargliene sono una…dannate pipe ed i loro check point del menga!E pensare che lo fà pure di lavoro..comunque noi lo sgherro in faccia glielo facciamo lo stesso!Ma anche da Spectrum ed in Piazza Leonardo a sgherri in faccia non scherzano… d’altronde con certa gente…

I check point si susseguono, si intersecano si inseguono e qualcuno prende l’iperbole ma non era necessario arrivare primi per vincere….dannate pipe che vi fanno pure cantare che vi fanno abbracciare il nemico , che scrivono menzogne e che non dicono che il cibo andava in beneficenza.MA che vi dicono che all’arrivo ci sono i goldsprint ad attendervi!

Qui la cosa meriterebbe un post a parte ma vediamo di farlo entrare nella storia dei “ratti di sante Nicola”. Si perchè Sante Nicola è stato generoso quest’anno, magari non con tutti, ma con molti e con alcuni in specialmodo premiandoli con l’acciaio che ancora deve essere forgiato , con i copertoni, le felpe, le borse svizzere,le t-shirt,le scarpe ed anche i giubbetti ed i cappellini ed i componenti per le biciclette…insomma un Santa Nicola da ricordare!

Dopo le premiazioni avvenute grazie al paziente contabile di turno che ha contato tutti i soldi che sono arrivati all’arrivo, discutendo ricorsi e consolando rammarichi ci siamo buttati a piedi pari sul goldsprint!

Che dire: Riding in Circle ci regala sempre emozioni, ci fa ridere e sognare , ci unisce e ci emoziona, e diciamo che ci tira fuori quel lato nascosto che ci fa stare bene. Grazie! E poi i goldsprint sono fichi perchè non sai mai chi può vincere, tutti hanno la loro possibilità insomma sono come una scatola di cioccolatini….se li mangia sempre e tutti lui, il Miracolato!…tacci sua! Il prossimo anno di santo vogliamo solo Nicola o Nicola.

Pipegang ringraziano nell’ordine a caso : Dodici cicli milano,Ridingin Circle,Vittoria,Carhartt,Cinelli,Columbus,Vans,Freitag ,Juter, PipaDade, PipaCuoco, PipaBozo, PipaOrtu, PipaEfil, PipaFrank , PipaCane, PipaRocks,Spectrum, Borderline, Vavavoom,Ciclistica,la copisteria che non mi ha chiesto i 20 €,chi ci ha aiutato ai checkpoint,gli sbirri,Cristiano Malgioglio,Diodo per le foto concesse senza che lui lo sappia,I coltivatori di origano di Sicilia,tutti quelli che anno partecipato alla gara e ai goldsprint, quelli che volevano partecipare e che non sono potuti venire, gli scomunicati,i carcerati di San Vittore,quelli che hanno rotto la catena dopo trecento metri e quelli che non hanno potuto correre perchè non trovavano una camera d’aria da 26′, chi è venuto da fuori e chi è andato troppo fuori…Grazie a tutti, di tutto. E Buon Natale .

PS: MA questo era Steve O

Stay tuned  per la classifica.

14 Responses to “I Ratti di Sante Nicola”

  1. …hahaha da spanzarsi dalle risate come al solito!!!!!
    ..per la cronaca oltre ad aver perso:
    1 chiavetta internet
    2 chiavette usb
    1 mouse
    1 carica batterie
    1 ssd di backup
    1 paio di cuffiette
    ..questa mattina il server del “gold sprint” e’ pure “down”.
    …appena sistemano vi linko la classifica completa degli sprint

    E’ sempre un piacere vedervi…mi e’ dispiaciuto non far serata con voi.
    Grazie di tutto
    g.

  2. Cazzo gianlu,tu si che sei hardcore!
    Per venirti incontro ti inviamo una busta con dei pipedollari….

    • …tu frank , t ho visto messo bene alla fine del gold sprint!! ..na passeggiata!

      • Ah ah mannaggia oh! Ma come hai fatto a perdere tutta quella roba? Io ho perso i guantini, rotto 4 bicchieri, mangiato due kebap e un arancino..alla fine son tornato in taxi! Ride On!!!

  3. ..era tutto dentro una custodia, ma non l oh persa sabato…. l avro persa venerdi andando in bici, ma me ne sono accorto solo oggi…pazienza!!.
    Stasera cenone RC , poi, passate le vacanze organizziamo qualche uscita assieme..ortu,bozo,cento,luca tobi eccc.. ok?
    a presto.

  4. Gianluca, ti dico solo che quest’anno alla MI-VE mi piacerebbe vedere la squadra di RC! daii che quest’anno è a squadre e competitive..le pipe stanno gia affilando i copertoni

  5. non tralasciamo il fatto che fuori da ciclistica mi hanno
    rubato al bici PORCA MADONNA
    scusate il francesismo

  6. con che cosa l’hai legata la bicicletta? kryptonite???

  7. Strab: lascia stare…
    Adesso abbiamo un motivo per fare un’altro evento: Benefit cuoco bike!

  8. no era per capire se aprono anche i blasonati kryptonite

  9. per la cronaca la biga era legata con il nuovo modello di U-lock: quello che non si vede, non si sente… non c’è!

    mi sa che durante la serata è stato perso veramente di tutto!

  10. è stata una gara fantastica. Bravitutti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: